I ricordi emozionanti di Andrea Roncato: dai genitori alla Mondaini

Durante la trasmissione tv di "Io e Te", Andrea Roncato si mette a nudo esponendosi in tutta la sua fragilità ed emozionando il pubblico.

È tempo di confessioni per Andrea Roncato, l’attore e comico del duo Gigi e Andrea che decide di mettersi a nudo durante la puntata di Io e Te, programma televisivo che promuove i buoni sentimenti e condotto da Pierluigi Diaco su Rai 1. Roncato ha raggiunto l’apice del successo negli anni ’80, una carriera costellata da diversi successi ma che non ha mai potuto condividere con le persone più importanti della sua vita: i propri genitori.

Ne parla a cuore aperto in un’intervista rilasciata a Io e Te. Andrea Roncato, figlio unico, ricorda quanto sia stato difficile superare il trauma di aver perso entrambi i genitori a distanza di poco tempo: “Se ne sono andati troppo presto, a distanza di due anni l’uno dall’altro ed io che ero figlio unico, è stata una brutta batosta per me“.

Andrea Roncato, l’emozionante ricordo dei genitori

Una lunga confessione che ha commosso tutti i telespettatori; emozionante è stata la lettura di una poesia che Andrea Roncato aveva scritto per il papà quando morì la mamma: “Quando morì mio padre io non c’ero, ero a Roma a fare un film, vicino a lui c’era una mia fidanzata: questa cosa mi ha sempre lasciato il magone. Quando morì mia madre, scrissi una poesia per mio papà: la misi di nascosto dentro la cassa di mia madre dicendo a mia madre ‘Portala a mio papà“.

Versi pieni d’amore e anche di dolore. Per l’artista è stato difficile trattenere le lacrime su quelle parole: “Ti ricordi com’era bello quando eravamo in tre“. Tuttavia l’attore ci tiene comunque a sottolineare che oggi il sereno e che purtroppo i ricordi tristi fanno parte della nostra vita. Durante l’intervista ha ringraziato Sandra Mondaini, alla quale andrebbe il merito della sua scoperta. Non mancano nemmeno i ringraziamenti ai propri fan e per i quali, sottolinea Andrea Roncato, “l’80% lo dobbiamo alla gente che ci vuole bene, altrimenti non saremmo nessuno”.

Andrea Roncato emoziona tutti da "Io e Te": l'addio ai genitori
Andrea Roncato