Il primo trailer di GTA V confermata la California

E' uscito il primo trailer del videogioco Gta V. L'attesa presentazione ha svelato finalmente, alcune delle novità dell'ultimo capitolo del famoso gioco della Rockstar Games.

Cosi come avevamo già anticipato, è confermata la California come luogo d'ambientazione della storia. La città infatti sarà di nuovo Los Santos, la stessa in cui fu ambientato Grand Theft Auto San Andreas. Se si guarda bene il trailer, infatti, si può riconoscere il quartiere di Vinewood, ossia quello più ricco della città. 

Il protagonista di questo capitolo dovrebbe essere un uomo di mezz'età, che cerca di redimersi dopo aver trascorso una vita tra crimini e malefatte. Si tratta di un diversivo o i realizzatori del gioco stanno cercando essi stessi di redimersi? Guardando bene il trailer si può certamente escludere la seconda alternativa. Il gioco è ambientato ai tempi nostri. I realizzatori del gioco non si sono lasciati sfuggire nulla, tanto che i senzatetto che dormono sotto la tangenziale e le case in vendita, riproducono chiaramente la crisi economica che gli U.S.A. sta attraversando in questo periodo storico.

La grafica sembra sia migliorata. Soprattutto si evince come ci sia stato anche un miglioramento per quel che riguarda l'interazione tra città e personaggio principale. Questa è una delle componenti, se non la prima in assoluto, che ha reso Grand Theft un capolavoro dei videogames.

Il trailer non parla ancora ne di piattaforme ne di date d'uscita. Si tratta solo di un piccolo assaggio, per chi ha già l'acquolina in bocca.