Coppa Italia: Ribeiro trascina il Cagliari agli ottavi

Coppa Italia – Si conclude con la qualificazione del Cagliari contro il Pescara, il 4° turno della coppa Italia 2012-2013. Un quarto turno ‘spezzettato’ con 6 partite disputate la settimana scorsa e 2 partite disputate in questa settimana.

La partita dell‘Is Arenas, nuovo impianto della squadra sarda, è stata ricca di emozioni e reti. La sfida tutta di “A” tra i rossoblu isolani e i biancocelesti abruzzesi ha un protagonista assoluto: Thiago Ribeiro, autore di 3 dei 4 gol del Cagliari. Dopo 21 minuti di gioco i rossoblu sono in vantaggio per 2-0, grazie alla doppietta del brasiliano. Il Pescara non ci sta e al minuto 33 con Cascione trova la rete del 2-1, risultato che chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa ancora Ribeiro al 61° riporta gli isolani avanti di due reti, prima di lasciare il posto a Pinilla, che al 79°minuto chiude definitivamente il discorso qualificazione con la rete del 4-1. Nonostante il passivo gli abruzzesi continuano a crederci, e con Weiss trovano la rete del definitivo 4-2.

Il Cagliari incontrerà agli ottavi di coppa Italia, il prossimo 12 dicembre alle ore 21.00 la Juventus, finalista della passata edizione. Ottavi di coppa Italia che vedrà esordire tutte le squadre giunte nelle prime 8 posizioni dello scorso campionato di serie A.

Ecco il quadro completo degli ottavi di coppa ItaliaRoma – Atalanta l’11 dicembre alle ore 21; Parma – Catania il 12 dicembre alle ore 17.30; Milan – Reggina il 13 dicembre alle ore 21; Inter – Verona il 18 dicembre alle ore 21. Il 19 dicembre conosceremo le ultime 3 qualificate ai quarti, con Lazio – Siena delle 15.00, Udinese – Fiorentina delle 17.3o e con la sfida delle ore 21 tra il Napoli, squadra detentrice del trofeo e il Bologna.

Agli ottavi di coppa Italia restano, quindi, solo due squadre cadette, il Verona che ha eliminato il Palermo, imponendosi in Sicilia 2-1, e la Reggina che ha battuto il Chievo per 1-0. Le altre partite del 4° turno della coppa Italia: la settimana scorsa: Atalanta– Cesena 3-1; Bologna- Livorno 1-0; Siena– Torino 2-0; Fiorentina-Juve Stabia 2-0, mentre ieri il Catania ha sconfitto 3-1 il Cittadella, solo ai supplementari.