Report contro Eni via Twitter: “la trattativa” in 34 cinguettii

Report Eni: nella puntata del 13/12, andata in onda ieri sera, è stato mostrato un servizio intitolato “La trattativa”. Attraverso dati e fonti è stata formulata l’ipotesi di una maxi-tangente tra l’Italia e la Nigeria, che è stata espressamente definita come “una delle più grosse tangenti mai pagate al mondo”. “L’Eni avrebbe sborsato un miliardo di dollari per l’acquisto della licenza per sondare i fondali marini del blocco petrolifero denominato Opl245 in Nigeria”, questa l’introduzione all’approfondimento di Luca Chianca in merito al servizio andato in onda su Report.

report eni 13 dicembre

Chi ha visto ieri il posticipo Juventus-Fiorentina, si è ritrovato stamane a discutere della vittoria dei bianconeri, sui tre gol, sull’arbitraggio e via dicendo, dinnanzi a un caffè caldo e una brioche. Chi, invece, ha preferito al calcio la tv di inchiesta, ieri sera si è diviso tra il programma condotto da Milena Gabanelli e Twitter: il servizio andato in onda su Report ha innescato l’immediata risposta di Eni, che si è avuta tramite un pesante cinguettio:

Questo è stato il primo di 34 cinguettii che l’azienda ha scritto su Twitter, il primo dei quali scritto precisamente alle 21:52, seguito poi da altri 33 tweet all’interno dei quali l’azienda ha ribattuto il polverone sollevato da Report. Attraverso documenti, infografiche e smentite varie. Mentre, dunque, il pubblico era incollato a seguire con grande attenzione il servizio lanciato su Rai 3, c’era chi approfondiva la questione via social. Questo il primo tweet in risposta di Milena Gabanelli alle 23:38, un po’ in ritardo:

Marco Bardazzi, subito dopo il tweet della Gabanelli, ha risposto sempre via social alla questione dell’invito:

Il pubblico dalla tv ha fatto presto a spostarsi sul web: c’è chi ha detto che Eni con il suo intervento via social ha segnato una nuova epoca mediatica, che in molti hanno definito la social tv. Questa mattina Milena Gabanelli ha pubblicato un altro tweet contenente lo scambio di mail, in merito ad un loro intervento in diretta.